Riprendiamoci la terra non lasciamola ai pesticidi

Il 20 marzo a Monsampietro Morico alle ore 17,00  presso la  sala attigua al  ristorante Picchio Verde, si terrà un  incontro-dibattito dal titolo “Riprendiamoci la terra non lasciamola ai pesticidi”.

La Conferenza “Riprendiamoci la terra non lasciamola ai pesticidi” fa parte di un progetto di incontri incentrati sulla tematica dei pesticidi affrontata sotto molteplici aspetti. Dopo una breve introduzione si proietterà il video “Il costo umano dei pesticidi” del fotografo Argentino Pablo Ernesto Piovano, reportage presentato al Festival della fotografia etica di Lodi 2015, che denuncia attraverso anche le sue toccanti foto le conseguenze devastanti che hanno afflitto la sua terra , l’Argentina, ma in particolar modo ,tutti coloro che sono venuti a contatto con i campi di soia irrorati con il Roundup, diserbante contenente glifosato, prodotti dalla Monsanto. Attualmente è l’erbicida più utilizzato al mondo ed anche in italia, è stato inoltre classificato recentemente dallo IARC (L’Agenzia per la Ricerca sul Cancro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità) come probabile cancerogeno.
Successivamente interverranno il Dott. Agronomo Valerio Ballerini, che ci parlerà su -come fare agricoltura senza veleni rispettando salute e biodiversità- ed il Dott. Avv. Alessandro Mingarelli, con cui vedremo la questione dal punto di vista dei cittadini ovvero- come i cittadini possono difendersi dalla contaminazione da prodotti fitosanitari- , moderatore della conferenza Paola Cicchese dell’ Az. Agr. M.E.S. (Modulo Ecologico Sperimentale).
Come sempre daremo spazio ad interventi ed al dibattito.

Posted in Salute, Territorio.

Lascia un commento