Notte di San Giovanni

Acqua di San Giovanni: erbe, fiori e un pizzico di magia

Mappa non disponibile

Data/Ora
Date(s) - 23/06/2021
18:30 - 23:00

Categoria(ie)


Credenze, riti e superstizioni nella notte di San Giovanni.
Sin dalla notte dei tempi, nelle nostre campagne, il giorno prima di San Giovanni, ossia il 23 giugno, si usa raccogliere, prima del calar del sole, erbe e fiori profumati da lasciare macerare in acqua fuori casa durante la notte. In questa notte le piante e i fiori vengono influenzati da una particolare forza e per sfruttarle al meglio si può preparare l’acqua odorosa.

La tradizione vuole  che vengano raccolte un mix di  erbe spontanee : petali di rosa, menta, ranuncoli, camomilla matricaria, artemisa , verbena, lavanda,  papaveri, l’aglio ( contro streghe e sortilegi),  finocchio (contro gli inganni) e udite udite foglie di Felce ( pianta dalle potenti doti. In Germania c’è la credenza che le streghe le usino per rendersi invisibili) . Sebbene non ci sia una regola fissa per questo mix di erbe è  assolutamente immancabile la presenza dell’ Iperico. L’iperico (Hypericum Perforatum) è detto anche Erba di San Giovanni  perché coloro che si trovavano in cammino in questa notte magica infilandosi  un ramoscello sotto la camicia insieme alla ruta e l’aglio erano protetti dalle streghe che proprio durante quella notte si muovevano per andare al loro convegno annuale.

Se volete conoscere, preservare, valorizzare e tramandare alle generazioni future queste tradizioni, vi aspettiamo a Montottone, mercoledì tardo pomeriggio.

PROGRAMMA :
Ritrovo ore 18,30 Piazza M. Cifola
Passeggiata in campagna per raccogliere erbe aromatiche, piante spontanee, fiori e sosta alle fonti storiche.
Preparazione al tramonto, dell’Acqua Odorosa nel giardino privato della famiglia Cardinali, che si trova vicino al torrione di San Giovanni, a Montottone.
Lasceremo i fiori e le piante magiche immerse in un catino con dell’acqua di sorgente esposte all’aperto, sotto la luce della luna, in compagnia delle lucciole che danzeranno nel buio.
PicNic nell’uliveto e letture al calar della sera.
È la notte di San Giovanni, la notte in cui tutto è possibile. Anche che si avverino i desideri…
INFORMAZIONI e PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA :
info@marcheplace.it – Marisa, guida AIGAE, 3315663599
QUOTA di partecipazione:
15€ adulti, 5 € i bambini

Bookings

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Posted in folklore, natura.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.