musicamdo jazz

PREMIO INTERNAZIONALE MASSIMO URBANI

Lo spirito di Massimo Urbani ha sempre seguito il Premio, non ci sono secondi fini, non ci sono case discografiche che sponsorizzano, non ci sono management o artisti che raccomandano. Questo ha permesso al Premio di mantenere una propria dignità e onestà. Il Premio Urbani è questo e tutti lo sanno ed è per questo che, nonstante gli sforzi, i contributi del jazz al premio non arrivano.

Il Premio Internazionale Massimo Urbani è il prestigioso concorso internazionale per solisti che dal 1996 scopre giovani talenti del jazz.
Il suo scopo è riunire e dare spazi a questi giovani talentuosi musicisti ancora inediti nella scena jazz internazionale. Il Premio nasce nel 1996 ad Urbisaglia (MC), da un’idea del talent Scout Paolo Piangiarelli in memoria di Massimo Urbani, geniale sassofonista romano prematuramente scomparso.
Oggi il premio è una realtà artistica e musicale che coinvolge le città di Camerino e Macerata, la Regione Marche, l’Unicam (Università di Camerino) ed altri numerosi partner che affiancano la manifestazione, riconoscendone il pregio. Grazie al successo di partecipazioni, nel 2007 il Premio Massimo Urbani è diventato PREMIO INTERNAZIONALE MASSIMO URBANI con l’obiettivo di estendere i confini del premio all’ estero, attirando la partecipazione di talenti internazionali, oltre a quelli italiani, ed offrirgli la possibilità di esibirsi ed essere valutati da una giuria composta di esperti assoluti nel settore jazz.
L’ organizzazione è curata dall’ Associazione Culturale Musicamdo di Camerino, con la direzione Artistica di Daniele Massimi e Samuel Chiaraluce.
La rilevanza del premio e il suo valore di palco per condurre alla ribalta nuovi talenti del jazz non è stato solo riconosciuto dal pubblico, ma dagli stessi musicisti che negli anni hanno collaborato alla sua realizzazione, in qualità di membri della giuria o musicisti della ritmica che accompagna i concorrenti come: Stefano Bollani, Enrico Rava, Paolo Fresu, Massimo Moriconi, Paolino Dalla Porta, Massimo Manzi, Fabrizio Sferra, Renato Sellani, Barbara Casini, Paolo Birro, Riccardo Arrighini nonché personaggi del mondo della critica specializzata come Marcello Piras.
Tra gli altri, hanno vinto il Premio Urbani: Rosario Giuliani, Alfonso Deidda, Francesco Cafiso, Gianluca Petrella, Luigi Grasso, Nico Gori, Massimiliano Ionata, Emanuele Basentini, Agostino Di Giorgio, Dino Rubino, Julian Mazzariello, Roberto Caon, Antonella Leotta, Ciara Arnette, Luca Mannutza, Massimo D’Avola, Claudio Filippini, Sergio Casale, Andrea Pimazzoni, Luigi Vitale, Walter Ricci, Bepi D’Amato, Robert Anchipolosky (sax alto), Antonio Prencipe, Faustina Sokolov, Alessandro Lanzoni, Andrea Rea, Francesco Marziani, Yakir Arbib, Marco Ferri, Marco Guidolotti, Alessandro Usai, Fabio Giachino, Giacomo Tantillo, Francesco Patti, Daniele Cordisco, Eugenio Macchia

On Line il  BANDO 2015
PREMIO INTERNAZIONALE MASSIMO URBANI XVIII edizione
4,5,6 giugno 2015 CAMERINO (MC)
Presidente di Giuria: Enrico Rava
Scadenza invio domande 30 aprile
http://www.premiomassimourbani.com

musicamdo jazz

Posted in cultura, Jazz, Senza categoria.

Lascia un commento