Ambiente, difesa del territorio, ecosostenibilità.

L’orto cura chi si prende cura di lui

Non solo terra…

Avere cura di un orto è un modo di amare e curare la Vita. 

Consideriamo l’orto come una terra di significati e non solo come una terra di frutti:

la cura, la generosità, la fatica, l’attesa, l’ascolto, la protezione…

Una finestra aperta sulla natura e i suoi preziosi insegnamenti. Impariamo ad osservare la natura, a seguire l’evoluzione delle piante, a conoscere il terreno e le varietà per coltivare al meglio il nostro orto familiare.

Iniziamo da qui, pensiamo al nostro orto….L’orto cura chi si prende cura di lui.

Letture consigliate:

Con le Mani nella Terra di Alessandro Vergari

Se avete intenzione di dare inizio alle coltivazioni del vostro orto, se progettate il vostro giardino o se le piantine che state facendo crescere stanno implorando aiuto, ecco le app le app per coltivare orto e giardino.

App per coltivare orto e giardino disponibili sia per iOS che Android:

Se avete intenzione di dare inizio alle coltivazioni del vostro orto, se progettate il vostro giardino o se le piantine che state facendo crescere stanno implorando aiuto, ecco le app le app per coltivare orto e giardino. Un tablet o uno smartphone sono strumenti forse un po’ insoliti per il giardinaggio, eppure grazie ad alcune semplici app possono trasformarsi nel migliore degli aiutanti.

Un bell’aiuto, non c’è che dire, da queste app per coltivare orto e giardino, che ne dite di conoscerle insieme?

Tra le migliori app che abbiamo trovato in entrambi gli store segnaliamo le seguenti:

 iScape Free: per iPhone e iPad e disponibile anche nella versione lite per Android, è pensata per soccorrervi nelle prime fasi di preparazione di un giardino o di un orto, quello della progettazione, per ottenere il massimo dal punto di vista estetico ma anche per poter garantire la migliore disposizione alle diverse specie coltivate. Potete divertirvi a creare mille look diversi al vostro giardino!

 Pollice Verde: gratuita nella versione Pro, adatta a smartphone e tablet, in grado di darvi consigli per la coltivazione a 360 gradi; raccoglie una grandissima quantità di informazioni preziose, catalogate in modo pratico e preciso. All’interno delle categorie piante da orto, da frutto, erbe aromatiche e consigli del contadino, sono raccolte le informazioni riguardanti i periodi di semina, le varie fasi di coltivazione, le esigenze principali di oltre sessanta specie vegetali. Disponibile su sistema operativo Android, ecco il link per scaricarla: Pollice verde Android

 Garden Manager: viene in soccorso di tutti gli appassionati di giardinaggio che hanno un rapporto difficile con il calendario. Non sarà più necessario tenere a mente oppure organizzare per iscritto tutte le informazioni relative ai periodi nei quali eseguire i singoli lavori nell’orto o nel giardino: scadenze e compiti stagionali saranno facilissimi da ricordare grazie a Garden Manager, che penserà a ricordarvi tutti i compiti del giorno.

Si tratta di un’app in inglese, ecco il link dove scaricarla gratuitamente, sempre per Android: Garden Manager app

Tra le migliori app che abbiamo trovato nello store di Apple segnaliamo.

1) Garden Compass Plant: per difendere le vostre piante dagli attacchi di parassiti e insetti, con preziosi consigli per debellarli e la possibilità di inserire foto degli esseri infestanti per il loro riconoscimento.

Un’app vincitrice di un importante premio nel 2014 – disponibile solo in lingua inglese – che potrete scaricare a questo link: Garden Compass per iOS

2) MyPlants:  si tratta della prima app gestionale per curare fiori e piante da giardino o balcone. Il punto di forza dell’app risiede nel suo comodo scadenzario con promemoria che suggerirà quando annaffiare e concimare le varie piante, in funzione dei bisogni di ognuna. Forte di schede dettagliate di oltre 250 piante, costituisce un bell’aiuto se tendete a dimenticarvi quando è necessario dare acqua alle vostre amate piantine e fiori. Il link per scaricarla: MyPlants per iOS

3) AppVerde: per dispositivi Apple, ricchissima di informazioni relative a tutte le fasi di coltivazione di moltissime specie, con tanto di filmati e guide per la potatura delle rose  e di altre piante delicate. Ecco il link per scaricarla gratuitamente: AppVerde per iOS

4) Officinalis HD: ricca di consigli per l’utilizzo delle erbe in cucina e per il benessere naturale, contiene un archivio di circa 80 piante officinali e la possibilità di scoprire numerose ricette per la preparazione di prodotti salutari, come infusi e decotti. Molto interessante l’impostazione grafica. Ecco il link: Officinalis HD app per iOS

Perchè coltivare un orto?

L’orto offre la possibilità di veder nascere e crescere la vita. Permette un contatto perenne con ciò che siamo stati e ciò che siamo.

Ci sono molti motivi per coltivare un orto in modo naturale, possiamo avere a disposizione cibi sempre freschi e sani a chilometri zero, ci aiuta  a mantenerci in forma, l ‘attività fisica all’aria aperta è salutare .

Qualche consiglio per iniziare lo prendiamo da queste utilissime infografiche realizzate dal http://www.ilcalendariodellorto.com/

Vogliamo veramente tutelare la nostra Terra?

Iniziamo a sporcarci le mani…

consociazione tra gli ortaggi

Orticello tricolore

Tricolorto è un kit per coltivare un orticello tricolore nel vostro angolo verde o di casa. Otterrete basilico, cipollotto e pomodoro freschi e pronti da cucinare e da gustare!

CONTIENE:

  • una scatola illustrata da Agnese Baruzzi
  • tre vasetti ottenuti dalla polpa della barbabietola,
  • tre sacchetti con compost ottenuto da pannolini reciclati
  • tre bustine di semi di basilico genovese, pomodoro ciliegina e cipollotto
  • i segnasemi per non confondere mai le piante
  • un libretto a cura di Gianumberto Accinelli, l’entomologo di Eugea, che ci spiega l’importanza della biodiversità a livello agricolo. Ma non solo! A completare l’opera ci pensa una grande eccellenza culinaria a livello italiano, ovvero Cesare Marretti (direttamente dal programma televisivo “La Prova del Cuoco”) che consiglia in esclusiva per Eugea e per i suoi amici alcune ricette tipiche da cucinare con i tre ingredienti coltivare.

Tricolorto è un prodotto proposta da EUGEA (Ecologia Urbana Giardini E Ambiente) nasce come spin off dell’Università di Bologna ed è formata da ricercatori del gruppo di ecologia applicata e ha l’obiettivo di riportare la natura e la sua preziosa bellezza in città. Eugea crede che anche in città ci sia spazio per la natura. Perché la natura, che è una cosa grande grande, è fatta di amici piccoli piccoli. E di piccoli gesti.

Eugea è la prima proposta di “ecologia privata”. Tra i prodotti presentati ci sono le sementi per giardino, dei veri e propri habitat ecologici in miniatura, capaci di popolarsi di piante gentili e -con un po’ di pazienza!- di insetti utili, contribuendo così alla salvaguardia della biodiversità dell’ecosistema.
Ordina su Sorgente Natura

Orto dei sogni

Coltivare un orto o un giardino, sporcarsi le mani imparando a vivere a contatto con la natura, conoscere e apprezzare la cultura della terra non serve solo per risparmiare e mangiare sano, ma permette di raggiungere un benessere generale e di dare conforto e speranza. Non tutti hanno però hanno la possibilità di provare questa esperienza, proprio per questo motivo è nata l’ idea del progetto orto dei sogni, così da promuovere cultura e speranza con l’orto.

Per tutti gli amanti dell’alimentazione sana ed equilibrata offriamo qui una selezione dei migliori prodotti di origine biologica e naturale: dai germogliagli alimenti per la prima colazione, dai semi alle più pregiate varietà di legumi. Da noi puoi trovare tantissime qualità di grano così come una vasta scelta di snack e di golose tentazioni a base di frutta.

Visita il sito Sorgente Natura

Infografiche IL CALENDARIO DELL’ORTO

Ringraziamo il IL CALENDARIO DELL’ORTO https://www.ilcalendariodellorto.com per le utilissime infografiche

3 Comments

  1. Provare a fare un orto e produrre da soli il proprio cibo ci fa diventare anche piccoli custodi della terra e dunque interessarsi alle problematiche ad essa collegate, come la salvaguardia delle api e degli animali in pericolo, l’inquinamento derivante dall’uso di sostanze tossiche e l’importanza dell’impiego di energie rinnovabili.

  2. Pingback: Corso di orticoltura - MarchePlace; Le Marche in un blog

  3. Pingback: Giornata Mondiale della Terra - MarchePlace; Le Marche in un blog

Lascia un commento