lago di gerosa

Ciaspolata al Lago di Gerosa

Come tutti sappiamo la zona a riguardo, come tutto il centro Italia ,sta vivendo momenti di grandissime difficoltà. Nelle prossime ore speriamo che i mezzi di soccorso riescano ad arrivare nelle zone isolate. L’evento è annullato , il manto nevoso e’ impraticabile ed i luoghi irraggiungibili. Lasciamo spazio a mezzi di soccorso per non intralciare le strade che in questo momento sono sommerse dalla neve.” Andrea Piccirilli

 

Guardare la neve con occhi diversi, un giro con le ciaspole  alla scoperta del Lago di Gerosa. Saremo circondati da gallerie naturali create dagli alberi ed accompagnati dal silenzio della natura con la Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE Andrea Piccirilli.

INFO PERCORSO

Ciaspolata di circa 10 Km A/R con un dislivello di circa 120 metri , fattibile per tutti sia grandi che ragazzi.
Niente cime , niente vette solo ed esclusivamente paesaggi boschivi innevati .
Alla fine della giornata per chi vuole passiamo passare assieme al centro di Montemonaco per gustarci qualcosa di caldo.

INFO ABBIGLIAMENTO

Scarpe da trekking impermeabili, abbigliamento a strati , zaino al seguito , giacca antipioggia, pranzo al sacco o snack.,1 litro di acqua, macchina fotografica o smartphone.
Ciaspole e bastoncini , guanti , cappelino di lana/pile.

QUOTA e PRENOTAZIONI

Euro 10,00 a persona , ragazzi sotto i 14 anni gratuita.
La quota comprende :  Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE tessera n.° MR153, assicurazione RCT  Andrea Piccirilli
Prenotazioni tramite sms al 3282932998 oppure tramite email andreapiccirilli67@gmail.com entro le ore 21 di Sabato 21 Gennaio 2017.

PARTENZE E LUOGI DI RITROVO

Appena le condizioni atmosferiche miglioreranno, definiremo la data.

Ore 8,00 Bivio Marina di Altidona davanti al bar Caprice oppure ore 8,40 campo sportivo di Comunanza subito dopo il paese.
Il rientro e’ previsto per le ore 15-16,00 circa.

Posted in Montagna, Passeggiate e Visite Guidate, Territorio and tagged , , , , , .

One Comment

  1. “Come tutti sappiamo la zona a riguardo, come tutto il centro Italia ,sta vivendo momenti di grandissime difficoltà. Nelle prossime ore speriamo che i mezzi di soccorso riescano ad arrivare nelle zone isolate. L’evento è annullato , il manto nevoso e’ impraticabile ed i luoghi irraggiungibili. Lasciamo spazio a mezzi di soccorso per non intralciare le strade che in questo momento sono sommerse dalla neve.”
    Andrea Picirilli

Lascia un commento