eventi astronomici del mese di maggio

Il cielo di Maggio: eventi astronomici

Marte splendidamente visibile per l’intera notte, Saturno che raggiunge l’opposizione e quindi le sue migliori condizioni di osservabilità il giorno 10, Giove che declina in prima serata verso Ovest e l’elusivo Mercurio che brillerà appena dopo il tramonto sopra l’orizzonte occidentale in una delle sue migliori apparizioni annuali.

Da non perdere questo mese:

  • La massima attività delle meteore Eta Acquaridi
  • Saturno in opposizione
  • Un nuovo possibile sciame meteorico
  • 4 pianeti e la Luna visibili contemporaneamente nelle sere di fine mese

 

Sabato 10 Maggio ore 21 – 23,30 “Occhi su Saturno”

Il 10 Maggio in tutta Italia con più di 80 eventi si festeggia il pianeta con gli anelli grazie all’iniziativa “Occhi Su Saturno”.
www.occhisusaturno.it

LA LUNA

  • 7 Maggio – Primo Quarto
  • 14 Maggio- Luna Piena
  • 21 Maggio – Ultimo Quarto
  • 28 Maggio – Luna Nuova
  • Ora del sorgere e del tramontare del Sole calcolata per Perinaldo (IM)

IL SOLE

05 Maggio  Sorge 06h13m | Tramonta 20h36m

15 Maggio  Sorge 06h01m | Tramonta 20h48m

25 Maggio Sorge 05h52m | Tramonta 20h58m

Da inizio mese a fine mese si guadagna quasi un’ora e venti di luce.

EVENTI CELESTI DI MAGGIO 2014

1 Maggio  – appena dopo il tramonto tra le luci del crepuscolo una sottile falce di Luna brillerà accanto ad Aldebaran, la stella più luminosa del Toro.

3 Maggio  – Marte in queste notti avrà una “compagna”. Il pianeta rosso si troverà a brillare accanto alla stella Porrima (mag. 3,4) della Vergine.

4 Maggio  – poco dopo le 22:30 la Luna occulterà la stella Lambda (h) Geminorum di magn. 3,6

5/6 Maggio  – massima attività delle meteore Eta Aquaridi. Possono mostrare 40/60 meteore per ora. Le condizioni osservative saranno favorevoli, l’attività maggiore sarà nella seconda parte della notte, prima dell’alba.

 10 Maggio –  Saturno al suo massimo splendore – il pianeta con gli anelli questa notte raggiunge l’opposizione.  In tutta Italia molti eventi ”Occhi Su Saturno” permetteranno di osservarlo al telescopio.

 11 Maggio –  la Luna brillerà luminosa poco lontano da Marte.

13 Maggio  – la Luna ormai quasi piena anticiperà il sorgere di Saturno. I due astri brilleranno vicini per l’intera notte. Il giorno successivo Saturno precederà invece la Luna.

16 Maggio – Venere (magn. -3,9) ed Urano (mag. 5,9) brilleranno a meno di 1° di distanza nel cielo mattutino. La grande differenza di luminosità no nrenderà facile l’osservazione di questo particolare “incontro” planetario.

 21 Maggio –  Giove si troverà ad appena mezzo grado di distanza dalla stella Wasat dei Gemelli

24 Maggio – questa notte potrebbe verificarsi una pioggia meteorica causata dal passaggio della Terra tra le poveri lasciate dalla cometa 209P/LINEAR. Si tratterebbe di un nuovo sciame meteorico ancora mai osservato.

25 Maggio  – Mercurio raggiunge la massima elongazione est, si troverà a 25° di distanza dal Sole e sarà ben visibile nel cielo serale appena dopo il tramonto del Sole sopra l’orizzonte Ovest.

25 e 26 Maggio  –  nel crepuscolo mattutino sopra l’orizzonte Est una sottile falce lunare e Venere brilleranno vicine.

31 Maggio  – Una serata “planetaria”. Appena dopo il tramonto verso Ovest potremo osservare Mercurio, una sottile falce di Luna, e Giove. Verso Ovest Marte e appena il cielo sarà più scuro Saturno.

Legenda: Evento visibile ad occhio nudo Evento visibile con l’ausilio di un binocolo Evento visibile al telescopio.

Fonte: http://www.astroperinaldo.it/blog/2014/il-cielo-di-maggio-2014/

 

Posted in Astronomia and tagged , , , , , , , , .

Lascia un commento